Comunicato Stampa/1

Il direttore artistico Izzo si assicura Petrozziello, Velluti e Pescetti

Big internazionali nelle Commissioni di Canto e Pianoforte

Si svolgerà tra il 30 maggio e il 5 giugno 2011 la terza edizione il Concorso Nazionale di esecuzione musicale “Città di Airola”, organizzato dall’Associazione Musicale UISP Mille Note, con il patrocinio di Comune di Airola e della Provincia di Benevento, in collaborazione con la Pro Loco di Airola, l’International Inner Wheel – Distretto Valle Caudina e la Fondazione Angelo Affinita, e con il contributo di Prosider sas e Studio Michelemmà.

La direzione artistica del Maestro Anna Izzo si è assicurata anche per quest’edizione docenti di assoluto prestigio, provenienti dai Conservatori di tutta Italia, come componenti delle Commissioni che valuteranno gli allievi delle cinque sezioni: solisti, pianoforte 4 mani, canto lirico, musica leggera e scuola media ad indirizzo musicale.

Tra i primi a confermare la loro presenza, nella sezione di canto lirico il M° Luigi Petrozziello, docente al Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento e direttore del Coro Lirico del Teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno, dove è stato invitato dal nuovo direttore artistico M° Daniel Oren. Già direttore del Coro Lirico del Teatro “G. Verdi” di Trieste, Petrozziello è stato ospite in numerosi festival nazionali e internazionali e ha registrato per Rai 3, Antenne 2 e Radio France.

Nella stessa sezione, spicca il nome del M° Giovanni Velluti: dopo aver accompagnato nomi del calibro di Andrea Bocelli e Katia Ricciarelli, Velluti ha intrapreso una brillante carriera solista che lo ha portato ad esibirsi in oltre 30 Paesi e in molte trasmissioni radiofoniche e televisive. Velluti è direttore artistico dell’Associazione Belcanto e docente in diversi Conservatori di Stato. Ha dato la sua adesione anche il M° Vincenzo Di Matteo, docente di canto al Conservatorio “Egidio R. Duni” di Matera.

Motivo d’orgoglio è la presenza nella Commissione per la sezione pianoforte del M° Susanna Pescetti, artista che ha tenuto concerti alla Carnegie Hall di New York, a Strasburgo, Città del Messico, Parigi, Bruxelles, Praga, Mar de La Plata, Porto Alegre. Pescetti è regolarmente invitata nei principali festival mondiali (Oslo, Salonicco, Tirana) e ha collaborato con artisti di fama internazionale (Cecilia Gasdia, Giorgio Albertazzi) e registi prestigiosi (tra gli altri Ugo Gregoretti e Maurizio Scaparro), oltre ad aver effettuato spesso registrazioni televisive e radiofoniche per la Rai e per l’etichetta Musicaimmagine Records. In prima assoluta mondiale il M° Pescetti ha diretto l’opera “In Filanda” di Pietro Mascagni al Teatro Mercadante di Napoli con l’Orchestra “I Solisti di Napoli”. Faranno parte della sezione di pianoforte pure il M° Tina Babuscio e il M° Angela Guida, docenti del Conservatorio “N. Sala” di Benevento e il M° Emma Petrillo, docente al Conservatorio “G. Martucci” di Salerno.

Novità assoluta della terza edizione del “Città di Airola” è la neonata sezione di musica leggera, che si avvale della consulenza artistica di Paco Ruggiero. Potranno prendervi parte sia i solisti che le formazioni. In Commissione siederà Domenica Vernassa, raffinata cantautrice ligure, già corista di Fabrizio de André, con tre dischi all’attivo (Umbertì, l’ultimo re di Ancona, Macellaio, U me mundu).

L’edizione 2011 garantisce un livello di premi pari a 6000 euro, nonostante il difficile momento che l’arte e la cultura stanno vivendo in Italia.

Annunci

Commenti disabilitati su Comunicato Stampa/1

Archiviato in canto lirico, concorso, cultura, musica leggera, pianoforte, scena internazionale, scuola media ad indirizzo musicale

I commenti sono chiusi.