Comunicato Stampa / 10

Quattro pianiste della media “Festa” di Matera preparate da Lucia Giampietro

Giovani musiciste lucane incantano al “Città di Airola”

Quattro giovani pianiste materane conquistano premi e consensi al III Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Airola”, sezione “Scuola Media ad Indirizzo Musicale”, svoltasi martedì 31 maggio presso il Teatro Comunale della cittadina in provincia di Benevento.

La Commissione, composta da nomi prestigiosi come i Maestri Kelly Gallo, Susanna Pescetti (affermata concertista internazionale), Emma Petrillo (Conservatorio “G. Martucci” di Salerno) e Anna Izzo, direttore artistico del Concorso, ha premiato il lavoro delle musiciste, allieve della storica Scuola Media Statale “Nicola Festa” di Matera, preparate dal Maestro Lucia Giampietro. Hanno conquistato lusinghieri risultati Sara Di Cecca, con votazione di 98/100, per la sua eccellente esecuzione di un brano di Robert Schumann, Rebecca Elena Intelligente, che si è misurata con un brano di Johann Sebastian Bach ed uno di Frederyk Chopin, con punteggio di 97/100, Sara Cucaro, anche lei in gara con un Valzer di Chopin, premiato da un voto di 96/100, e infine Elisabetta Tardi, che ha ottenuto un 95/100 grazie alla sua interpretazione di un brano dal Sizilianisch, ancora da Schumann.

Esprime soddisfazione Lucia Giampietro: “Sono ben 11 anni che a Matera la “Nicola Festa” porta avanti l’indirizzo musicali. In questo periodo abbiamo formato decine di musicisti, che hanno valorizzato il loro studio conquistando primi posti e piazzamenti d’onore a diversi concorsi nazionali, come questo “Città di Airola” e in precedenza il “Rosa Ponselle”, il “Gianfranco Lupo” e il “Gesualdo da Venosa”. Mettersi alla prova – conclude la docente lucana – è allo stesso tempo occasione di stimolo e sana competizione, ma anche di confronto con i coetanei sul rispettivo livello di preparazione”.

La sezione riservata alle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale della terza edizione “Città di Airola” ha visto coinvolti oltre 200 allievi provenienti da otto istituti scolastici. Alla terza edizione del Concorso Nazionale, articolato in cinque sezioni (pianoforte, pianoforte a quattro mani, canto lirico, scuole medie ad indirizzo musicale e musica leggera), si sono contesi i 6000 euro, tra premi e borse di studio, oltre 400 musicisti provenienti da 10 Conservatori di tutto il Centro-Sud, tra cui il “Santa Cecilia” di Roma, il “San Pietro a Majella” di Napoli, il “Nicola Sala” di Benevento, il “Niccolò Piccinni” di Bari, il “Nino Rota” di Monopoli, il “G. Martucci” di Salerno.

La serata finale è in programma, sempre presso il Teatro Comunale di Airola (BN), domenica alle 18, con relative premiazioni di tutti i primi posti assoluti.

Sul sito web ufficiale della manifestazione (https://cittadiairola.wordpress.com), oltre a tutte le informazioni di servizio su sezioni, categorie, premi, programma, profilo storico-artistico di Airola, contatti, anche una ricca photogallery per ciascuna giornata di gara.

Annunci

Commenti disabilitati su Comunicato Stampa / 10

Archiviato in arte, borse di studio, competizione, concorso, conservatorio, coppe, cultura, diplomi, educazione musicale, eventi, festa, iscrizioni, medaglie, musica, photogallery, pianoforte, premi, scuola media ad indirizzo musicale, sito web, territorio, web

I commenti sono chiusi.